sabato 30 novembre 2013

Tolec: Ison=Xanterexx è la Stella Blu Kachina Hopi


La foto è stata scattata il 15 novembre. Per approfondimenti QUI.

Sebirblu, 30 novembre 2013

Gentili Lettori,

prima di offrirvi l'ultimo mio post che verte sull'attualissimo argomento della Cometa Ison e su alcune interessanti profezie che la riguardano, compresa quella degli Hopi, pubblico l'ultima dichiarazione di Tolec che conferma trattarsi proprio della famosa Stella Blu Kachina.


Notizie in breve

Tolec, 28 novembre 2013

Ecco la risposta per tutti coloro tra voi che mi hanno scritto: "Sì. La biosfera Xanterexx [chiamata dai notiziari mediatici "Cometa Ison"] è infatti la "Stella Blu Kachina".

Ciò significa l'avverarsi di grandi cambiamenti per il nostro Pianeta e l'apertura di un primo contatto, come annunciato da me nell'articolo del 7 settembre scorso (vedere QUI; ndt).

Tutto questo segna il termine del "4° mondo" e gli eventi iniziali del 5° che corrispondono, come già dettovi, al passaggio intermedio nel 4° livello superiore prima di entrare in quinta dimensione.

Tale convalida mi è stata trasmessa negli ultimi due giorni dai miei informatori del Consiglio di Andromeda, che sono originari del pianeta Dakote.

Da esso provengono numerosi nativi americani, tra cui gli Hopi, del sistema stellare Taygeta, nella costellazione delle Pleiadi. Costoro ritengono di essere discendenti diretti della gente pleiadiana.

A tutti voi in USA, felice Festa del Ringraziamento.






Implicazioni Profetiche della Cometa di Natale

I più importanti cambiamenti della Terra inizieranno dal corpo celeste che è stato chiamato "Messaggero di Fuoco". Sì, perché in questo momento c'è una cometa di grande potenza, "ISON" che ha raggiunto il Sole e il suo perielio.

Con il suo passaggio influenza il movimento di tutti i pianeti del nostro Sistema Solare e perciò provocherà delle mutazioni sulla loro superficie, come ha già fatto con Marte.

L'Umanità ha il potere ora, con il suo comportamento, di intensificare o di moderare l'influsso di questa Stella. Con il suo risveglio sempre più vasto può davvero mitigare le imminenti trasformazioni del nostro Pianeta e rendere meno traumatica la Grande Transizione.

Per molti anni coloro che sanno hanno parlato dell'arrivo di questa Cometa singolare ma il suo vero significato, ciò che porta con sé, deve essere ancora correttamente spiegato. Si pensa che produrrà sconvolgimenti di carattere speciale. Ma essa reca con sé molto di più.

Possiamo chiamarla la Stella di Betlemme, perché è esattamente della stessa natura. Il suo potere risucchia in alto l'acqua, provoca catastrofi atmosferiche e ancora di più. Quando viene circondata dai suoi raggi la Terra trema.

Dopo l'evento di Betlemme non c'è più stato niente di simile ad essa.

Come la Stella di Natale, anche ISON si è allontanata dal Regno Eterno dello Spirito Primordiale in un momento tale da manifestare il suo effetto su questo Pianeta proprio quando gli anni dell'Illuminazione spirituale sono arrivati per l'Umanità intera.




La Cometa mantiene una rotta rettilinea, segue il suo corso ineluttabile ed inarrestabile e apparirà sulla scena al momento giusto, la notte del 25 dicembre 2013, come è già stato deciso migliaia di anni fa.

I suoi primi effetti sono cominciati in questi ultimi anni. Per tutti coloro che non vogliono né vedere, né ascoltare e cocciutamente sostenere che tutte le cose straordinarie siano reiteratamente accadute e facciano parte della normalità quotidiana, non c'è speranza.

Costoro, o scelgono di agire come uno struzzo in preda alla paura o sono condannati a sostenere il peso della loro capacità di comprensione estremamente limitata.

In entrambi i casi, dobbiamo lasciarli andare serenamente per la loro strada; possiamo solo sorridere alle loro affermazioni facilmente confutabili.

Ma a quelli che "sentono" possiamo riferire dove stiano affluendo i primi potenti raggi e, dato che gradualmente pervadono tutta la Terra, non occorre essere più espliciti.

Essa verrà purificata e rinnovata sotto ogni punto di vista, con il sollievo e la gioia dei suoi abitanti. Sarà meravigliosa come non lo è stata mai.

Perciò ogni Essere risvegliato deve guardare al futuro con tranquilla fiducia e non allarmarsi affatto per quello che potrà avvenire.

Con l'approssimarsi della Cometa-Stella, molte sono le profezie che indicano un periodo di grandi sommovimenti terrestri geologici ed atmosferici.


Santa Ildegarda di Bingen, monaca benedettina del Medioevo tedesco

Santa Ildegarda di Bingen (1098–1179) lasciò questo scritto:

"Un vento potente sorgerà da Nord trasportando spessa nebbia e polvere densa (i tre giorni di buio?). Per Divino Comando riempirà le loro gole e i loro occhi affinché cessino di essere feroci e siano colti da una grande paura...

Prima che la grande Cometa arrivi, molti Stati, i buoni esclusi, saranno devastati dalla miseria e dalla fame.

La grande Nazione nell'oceano (gli Stati Uniti?) abitata da popoli di etnìe e tribù diverse discendendenti da un cataclisma (Lemuria? Atlantide?), sarà devastata da tempeste e maremoti.

Sarà anche divisa e in gran parte sommersa. La Cometa con la sua tremenda pressione costringerà l'oceano a sollevarsi e ad inondare numerosi paesi, provocando molte necessità ed afflizioni.

Tutte le città della costa saranno impaurite e diverse verranno distrutte da ondate di marea."




Gli Anziani Hopi

Gli indiani Hopi credono che la "Stella Blu" delle loro profezie sia costituita da Entità spirituali come gli Angeli, che loro chiamano "Kachinas", i quali controllerebbero la sua orbita e sarebbero in grado di manifestarsi sulla Terra in forma fisica.

"Quando la Stella Blu Kachina farà la sua comparsa nei cieli, il Quinto Mondo emergerà. Questo sarà preceduto dall'ultimo grande "scontro", il conflitto spirituale con quello materiale.

Tutti gli aspetti obsoleti di terza dimensione saranno distrutti da Esseri elevati che rimarranno per creare un unico mondo ed una stessa nazione, sotto un solo potere, quello del Creatore."


Futura mappa del mondo dopo i cataclismi profetizzati da Gordon Michael Scallion

Gordon-Michael Scallion

Il seguente brano è tratto da un articolo di Gordon-Michael Scallion intitolato "La Stella Blu" e contenuto nel numero di marzo 1993 dell'Earth Changes Report.

"Prima dei Cambiamenti della Terra e delle principali modifiche della coscienza, le Correnti spirituali ci mandano istruzioni per prepararci a queste mutazioni. A livello fisico e mentale esse sono percepite come impulsi interiori.

Con l'aumentare di tali cambiamenti, si presentano anche dei segni esterni, come manifestazioni spirituali e segni nei cieli. Uno di questi è la Stella Blu.

Ora, provate ad immaginare un astro, proprio una stella blu che si muova nei cieli seguendo una sua legge precisa, come una cometa.

Un tale corpo celeste però viene animato da pura energia spirituale ed è reso visibile da Forze sommamente evolute, una Stella composta da Esseri di Luce.

Questi Angeli – Spiriti tra i più alti livelli – grazie al loro grado di evoluzione si sono uniti insieme per formare un'unica Coscienza al nostro servizio.

La Stella-Cometa ha percorso i cieli con fasi differenti, a volte passando lentamente, altre fermandosi ed altre ancora rimanendo immobile.

Ha visitato la Terra ripetutamente, l'ultima volta poco più di 2000 anni fa, quando ha fatto una breve apparizione, attraversando in pochi istanti grandi distese di tempo.

Allora, è venuta per fare avverare le antiche profezie e per annunciare la Manifestazione (Teofanìa) del Suo Messaggero il cui compito era di ricordare all'uomo la sua natura divina.

Questo medesimo Astro ha visitato il Pianeta anche 12.000 anni fa, per avvertire il mondo del diluvio che stava arrivando, e vi fu lo sprofondamento di Atlantide.

Ventiseimila anni fa la Stella Blu ha mostrato dei membri fisici della sua Coscienza Unica per insegnare le leggi universali dell'Unità, o Legge dell'Uno.

È rimasta visibile anche per periodi più lunghi in altre occasioni, come 54.000 anni fa, quando si verificò l'inversione dei poli.

In ogni periodo la Cometa è venuta perché è stata chiamata e vi era necessità della sua assistenza per affrontare le Transizioni. Ancora una volta la Stella Blu è tornata."




Il Messaggio del Graal

 In un saggio intitolato "Il Millennio", il Messaggio del Graal riassume la situazione:

"Uomini! Quando arriverà l'ora nella quale, secondo la Volontà Divina, sulla Terra dovranno apparire la Purificazione e la Scelta, allora guardate il cielo alla ricerca dei segni previsti e parzialmente soprannaturali!"

Sembra che siano due i segni che indicheranno la realizzazione delle profezie del terzo millennio. Il primo si è già avverato – gli ebrei sono tornati nella Terra Promessa. Il secondo riguarda la grande Cometa, chiamata anche Pianeta X.




E in quel Tempo, così hanno scritto i Profeti...

Quando il ventesimo secolo sarà passato e il segno del Dio-Uomo sarà nel cielo (la Sua Stella-Cometa), la Pace regnerà sulla Terra e nessun uomo odierà il fratello.

Non ci sarà guerra, né povertà, né malattie, né nessun'altra di quelle cose vergognose che l'uomo ha fatto a se stesso.

E una vasta terra sarà sorta dalle profondità dell'oceano Atlantico, con molte isole, per accogliere coloro che furono costretti ad abbandonare le proprie case in quel continente auto-distruttosi che si chiamava Europa.

Le grandi nazioni saranno perite e tutti gli umani, cercando di essere fratelli, avranno assunto solennemente un impegno comune ed evocato una sola forza che li governi. La Forza della Saggezza.

Poi il "Senno" sarà assiso nei palazzi delle città e sulle cime delle montagne ispirando i cuori degli uomini.

Esseri integri siederanno in giudizio ed ascoltando la Voce di Dio guideranno i loro simili in fraternità.

Poiché la Saggezza è Conoscenza del Divino e delle Sue dimore; delle Sue Leggi e della Sua Pietà come della Bellezza della Sua Creazione.

Essa porterà la pace e insegnerà l'Amore sospingendo lo sguardo dell'uomo verso il suo stesso Spirito.

E mentre queste cose accadranno, la terra, il cielo e il mare apriranno a tutti i propri segreti.

Gli atomi vibreranno accelerando gli scambi reciproci, in modo che gli alberi possano crescere senza fretta e riposare nelle nicchie di carbone e di petrolio indisturbati.

Un suono celeste giungerà alle orecchie dell'Essere umano affinché oda la musica delle Sfere e comprenda i ritmi della sua Anima.



Colori e profumi saliranno dal mare, formando immagini meravigliose per nutrire i sogni dei giovani.

E sulla Terra intera l'Amore, come bimbo affamato, si sazierà al banchetto e si alzerà colmo di gioia.

Non più soldati marceranno; non più rimbombi d'armi; non più amarezze e menzogne affioreranno sulle labbra di qualcuno.

Non esisteranno più debiti e tutte le promesse saranno mantenute.

Persino la morte non andrà più incontro a nessuno e libera sarà la scelta di partire o di restare.

In primavera, i "non-ti-scordar-di-me" riempiranno i prati; il cuore delle fanciulle palpiterà rapito nei sogni d'Amore e il Sole seguirà il suo corso nello spazio.

E Dio, guardando l'uomo, sarà contento e dipingerà le rose con un rosso più acceso facendo volare alta l'allodola nel cielo.




Libero adattamento e spunti a cura di Sebirblu da:

"Quando passa la Cometa" di Tom Kay.

martedì 12 novembre 2013

M.Keen: Progetto Bluebeam e Andromediani in arrivo


 
 
Sebirblu, 12 novembre 2013

È la prima volta, gentili Lettori, che pubblico un messaggio di Montague Keen, sicuramente già conosciuto da molti di voi.

Ha richiamato la mia attenzione il suo accenno ad un'imminente probabile impostura verso la popolazione del nostro Pianeta, che realizzerebbe il famigerato "Progetto Blue Beam" (per maggiori approfondimenti QUI)

Stranamente, proprio ieri ho letto dei preparativi statunitensi per una vicinissima "esercitazione?" riguardante un totale black-out di due giorni che interesserà addirittura tre stati dell'America del Nord: Stati Uniti, Canada e Messico...

Ma, come se non bastasse, ho potuto visionare anche uno strano, misterioso video che indicherebbe la sequenza degli eventi in chiave simbolica ed esoterica. Tutto questo lo potrete trovare sul sito di Iconicon QUI e QUI. A voi le deduzioni.

Inoltre, nel messaggio che vi propongo, sono stati menzionati gli Andromediani che sarebbero in procinto di intervenire per aiutarci! Coincide perfettamente con quanto detto da Tolec nel mio recente post, QUI.

Per tali motivi, ritengo di farvi cosa gradita presentandovi il comunicato in questione che ho accuratamente tradotto per voi.


 
 
Messaggio da Montague Keen - 10 novembre 2013

"Abbiamo parlato da qualche tempo del Progetto Blue Beam. I governi stanno ora valutando se è il caso di decidere onde procedere con esso. Cercano di guadagnare tempo, ma vi posso assicurare che ciò si ritorcerà contro di loro.

La maggioranza della gente è consapevole di questo inganno e se ne accorgerà guardando attraverso di esso, non importa quanto impressionante venga reso. Purtroppo, il modo di pensare dei governi è che le situazioni disperate esigono altrettante misure disperate.

I vostri amici di Andromeda sono pienamente consapevoli di ciò che sta per accadere e hanno pianificato di arrivare sulla Terra per esporre ciò che l'Élite planetaria sta tramando per tentare di aggrapparsi al potere.

Gli Andromediani hanno preparato tutto ciò che al vostro mondo potrebbe essere necessario per liberarsi dal domìnio e dal controllo della Cabala.

Non avete nulla da temere da loro. Sono Esseri appartenenti alla Luce. (In verità, sembra siano i più evoluti di tutti. Confrontare QUI; ndt). Vogliono riunirsi con voi ancora una volta.

Siate pronti per i numerosi cambiamenti ai quali vi dovrete adattare in modo molto rapido. Quando sarete completamente nella Luce, vi chiederete come avete fatto a sopravvivere nell'Oscurità estrema del vostro imprigionamento sotto sorveglianza.

Non avete ancora iniziato a comprendere quanto controllati siete. Avete sempre accolto tutto come di norma. È tempo di guardare le "clausole scritte in piccolo": non siete proprietari della vostra casa, della vostra auto, o dei vostri figli.

Siete gravati da imposte su ogni cosa immaginabile e accettate tutto senza discutere. Ora, non appena comincerete a distinguere con gli occhi meno abbacinati, vi domanderete come mai avete potuto accogliere tale controllo come se fosse regolare.

La sovranità personale è preziosa, amici miei. Potrete apprezzare la vostra ritrovata libertà di pensare, di agire, di credere, di andare e di esprimere tutto ciò che scegliete di essere.

 
 
 
Una nuova modalità di vita sta per aprirsi davanti a voi e sarà la più grande avventura della vostra esistenza sulla Terra.

Il vostro Pianeta si riconcilierà in un'Unica Coscienza e scoprirete, mia cara (rivolgendosi alla moglie Veronica Keen che riceve questi messaggi; ndt), che improvvisamente vi perverranno e-mail dalle più diverse zone del mondo, da persone che stanno vivendo tutte la medesima cosa.

Prendete nota di ciò perché si tratta di un importante segno di progresso. La sincronicità confermerà il VERO... in quanto l'Umanità avrà fatto un grande passo avanti nella LUCE!

Questo è il risultato dell'Opera che avete compiuto da un bel po' di tempo. Nei prossimi quattro mesi dovrebbero accadere alcune necessarie trasformazioni.

Se dovessero verificarsi tutte insieme, vi causerebbero eccessive perturbazioni da affrontare in una volta sola. Ciò provocherebbe il caos e non avete certo bisogno di questo. Tenteremo di compiere tutto in modo ordinato al fine di non confondervi.

Non abbiate alcun dubbio, il vostro globo è sul punto di cambiare al di là di qualsiasi possibile riconoscimento. Diventerà una gioia essere sulla Terra. Tutti i falsi profeti che hanno propugnato il fuoco dell'inferno e della dannazione senza fine spariranno nell'oblìo molto rapidamente.

La sola religione che sceglierete di riconoscere sarà quella "dell'Amore", come era stata insegnata nell'antica Irlanda. Cosa che fu repressa e ridotta al silenzio dalla Chiesa di Roma.

Ognuno sarà felice di dire addio alle banche. Esse sono responsabili di tanta miseria e sofferenza. Questo è quello che hanno pianificato nel 1913, quando l'allora presidente americano, Wilson, si è venduto alla Federal Reserve.

Così facendo, egli ha condannato ogni Essere umano sulla Terra alla schiavitù e alla corruzione. Ma il loro tempo è scaduto. Essi non saranno più in grado di agire in un mondo risvegliato.

 
 
 
Troverete che ci sono popoli nelle piazze disposti a fronteggiare qualsiasi problema possa sopraggiungere nel corso di questo passaggio massivo. Tutto è a posto per renderlo il più agevole possibile.

Voi sapete nell'intimo delle vostre Anime che tutto andrà bene. Non permettete alle vostre menti razionali (il vostro subconscio controllato) di causarvi ansie di nessun genere.

Siete stati istruiti ad avere una certa logica perché così avreste potuto essere molto più facilmente diretti e manipolati. Non preoccupatevi, perché vi dimenticherete celermente di tutto ciò che vi è stato insegnato nelle scuole e nelle università.

Avrete la gioia di esplorare la Verità di "Chi Siete" e la vostra connessione con l'Universo. Diventerete degli Esseri di Luce a cui è stato impedito di divenirlo per così tanto tempo.

Mai più soffrirete per le interferenze elettroniche, per l'inquinamento dell'acqua, del cibo e dell'aria, per i massacri e le guerre perché ogni cosa negativa sarà rimossa.

La maggior parte degli individui veramente oscuri sarà tolta dalla Terra. Alcuni di loro potranno anche venire sostituiti (per accordo scambievole; ndt) da Anime chiamate "walk-in", che subentreranno (in quei corpi lasciati liberi; ndt) con il compito di aiutare la Transizione.

Quindi, se all'improvviso vedrete qualcuno, fino a quel momento creduto totalmente negativo, comportarsi invece ragionevolmente, questa potrebbe esserne la causa. Per noi, sarà stato solo un cambio di identità che non sarà valso però ad alcuna mutazione del cuore.

Vi terremo informati sulle nostre azioni in ogni istante per evitare la confusione. Siate positivi e sappiate che siete sulla strada giusta. Non lasciatevi influenzare da qualsiasi cosa faccia la Cabala per confondervi o impaurirvi.

Fidatevi di me, i suoi componenti sono molto più spaventati di quanto possiate esserlo voi. Il castello di carte sta precipitando intorno alle loro caviglie. È tempo per essi di andare.

Cercate di non farvi risucchiare dalla campagna pubblicitaria natalizia, in quanto serve solo a rendere più ricca la Cabala. Considerate tale Ricorrenza come un'intima riunione familiare.

 
 
 
Il Natale, così come viene descritto da Roma, non è mai accaduto. Gesù era molto di più di quello che vogliono farvi credere (confrontare QUI, QUI e QUI; ndt). La Verità su questo vi verrà trasmessa da noi quando sarà arrivato il momento giusto per poterlo fare.

Vi è stato mentito per troppo tempo, quindi, questo tema dovrà essere affrontato quando tutto si assesterà e voi sarete in grado di ascoltare e di accettare il Vero.

C'è un Essere che è stato intrappolato dalla Cabala al fine di impedirgli di completare la sua missione (che sia Obama? Ndt). Ha bisogno del vostro Amore, di preghiere e di protezione, mentre lotta contro gli attacchi che vengono brutalmente perpetrati su di lui.

Egli appartiene alla Luce, e così viene preso di mira. Fa molta fatica a liberarsi, e con il vostro aiuto riuscirà. Operando insieme, faremo in modo che le cose si muovano più velocemente.

Cercate di comprendere che anche noi siamo impazienti. Desideriamo vedere la Luce far risorgere il vostro mondo il più presto possibile.

Amore mio, siamo all'àpice di qualcosa di talmente grande... È sufficiente sapere che ci riusciremo.

Il mio Amore ti circondi sempre. Il tuo Monty che ti adora."


 

mercoledì 6 novembre 2013

Bren-Ton dall'Athabantian: "Benvenuti a bordo!"

Tramite: Mark Kimmel


 
 
Messaggio da Andromeda

Bren-Ton:  "Benvenuti sull'Athabantian, nave spaziale Andromediana.

La nostra compagine galattica, con più di un trilione di sistemi stellari molti dei quali contengono astri che alimentano varie forme di vita senziente, è quella più vicina alla vostra Via Lattea ed entrambe hanno approssimativamente la stessa età.

L'agglomerato di Andromeda accoglie pure numerosi Esseri in molti stadi evolutivi.

A bordo dell'Athabantian si trovano individui quasi fisici i cui pianeti sono stati recentemente liberati dall'influenza dell'energia Oscura.

Ce ne sono anche altri che hanno progredito lungo il percorso dell'evoluzione in mondi dove non è più necessario rivestire corpi densi, ed infine abbiamo la presenza dei Celestiali provenienti da ogni parte dell'Universo evoluto.

Tutti sull'Athabantian si sentono Uno con Dio e con tante altre Essenze che sono attirate dalla Transizione della Terra e dei suoi abitanti.

L'Athabantian  è  un'astronave  immensa,   ha  un  diametro  di  molti  chilometri.
È  stata  creata  con  la  materializzazione  delle  energie  collettive  di  oltre  un  milione  di Andromediani  che  vi  hanno  partecipato  in  armonia  con  la  Sorgente  di  Tutto Ciò che È.

Questo vascello è vivente e comunica con ciascuna persona ed ogni cosa a bordo. (Per approfondire, QUI e QUI; ndt). È dotato di un'anima. Ha anche la libertà di scelta e si è reso disponibile per compiere la sua missione attuale.

L'Athabantian  si  trova  attualmente  in orbita  geostazionaria  intorno  al  vostro  Pianeta, ma ad una distanza ben diversa da quella occupata dai vostri satelliti di comunicazione.

Quando riduciamo il nostro schermo di occultamento, potreste intravvederci come un oggetto molto luminoso nel cielo notturno; ma affronteremo questo tema un'altra volta.

 
UFO o nubi lenticolari? - Monte Rainier - Stato di Washington - USA -  Foto del 3 nov. 2013 

Desideriamo ringraziare Mark Kimmel per la grande dedizione con la quale si è prestato, in questi ultimi mesi, a ricevere e a pubblicare i nostri messaggi.

Termini come "Athabantian" sono stati suggeriti a Mark, così come abbiamo fatto con i nostri nomi; è un modo indicativo di esprimere la nostra realtà in rapporto alla vostra nel corso dei colloqui.

Gli eventi incalzano molto velocemente ora, così abbiamo dovuto correggere e adattare il modo di interloquire con voi.

Uno degli obbiettivi dei nostri comunicati è di indurvi a valutare gli accadimenti che noi osserviamo dispiegarsi dal nostro punto d'osservazione più alto e che ci arrivano anche dalle informazioni raccolte dai nostri fratelli e sorelle dello spazio che vivono tra voi.

Vi aggiorneremo più dettagliatamente su questo ed altre importanti rivelazioni in futuro.

Quando dico "noi", mi riferisco a più di 7.900 Andromediani a bordo di questa nave, esclusi i numerosi Esseri celestiali ed altre razze. Questo numero varia a seconda dell'andirivieni di abitanti della nostra galassia e dei visitatori da altrove.

Il nostro vascello interplanetario ed alcuni tra noi si trovano nel vostro sistema solare da più di 70 anni. La nostra funzione principale è di dirigere fasci di Luce e d'Amore verso la Terra e a voi umani.

Con la cooperazione di altre navi stellari, abbiamo allontanato le ultime vestigia della forza Oscura dal vostro Pianeta e amplificato l'energia intrinseca della Terra per consentirle di passare dalla tenebra, creata dalla paura, ad un livello accettabile di luminosità.

 


Attualmente stiamo concentrando le nostre emanazioni in particolare su voi, abitanti terrestri, mentre siete in piena trasformazione personale.

Si tratta di un'intento univoco in collaborazione con una moltitudine di astronavi provenienti da ogni parte di questo Universo.

Le energie delle nostre imbarcazioni sono congiunte a quelle di possenti Intelligenze celesti e a quelle di Entità fisiche e spirituali che le dirigono verso il vostro complesso planetario da altre fonti.

Quando siamo arrivati in questo vostro sistema, molti anni fa, è emerso chiaramente che non saremmo stati in grado, da soli, di fornire tutte le energie necessarie alla Terra per la sua Resurrezione.

Anche altri Esseri provenienti da altre compagini stellari hanno constatato questa triste realtà. Quindi abbiamo domandato aiuto al Creatore di questo Universo, fiduciosi.

Enormi quantità di Energie superiori sono state emesse e noi, essendo diventati nel contempo, ricettori, trasmettitori e chiari esempi di Vita spirituale, le abbiamo reindirizzate verso la Terra.

Così l'Athabantian, come numerosi vascelli di altri agglomerati, sono divenuti degli ancoraggi per la Luce e l'Amore.

La nostra partecipazione attiva come punti fermi di emanazione ha fatto sì che le onde vibratorie fossero più efficacemente recepite e utilizzate.

Senza il nostro contributo, la Terra non avrebbe raggiunto il suo livello attuale consentendole il "salto" verso un piano più elevato. Ci siamo offerti per questa missione perché vi amiamo incondizionatamente.

Siamo noi ora, che abbiamo la necessità di ricercare volontari in mezzo a voi, che accettino il compito di ancorare i flussi energetici superiori per il bene degli stessi Umani sulla superficie del Pianeta.

 


Raggiungeremo un più grande numero di Anime, e con maggiore intensità, se avremo un'équipe terrestre per ricevere e ridistribuire le energie che stiamo trasmettendo.

Effettuando quest'Opera basata sull'Amore, contribuirete pure alla mutazione del vostro stesso corpo fisico e diventerete Esseri di Luce ascesi. (È dando che si riceve. Ndt).

Abbiamo formulato questa richiesta dal primo giorno in cui siamo entrati nel vostro sistema solare, e solo pochi terrestri vi hanno aderito.

Quindi reiteriamo oggi il nostro invito. Fateci sapere se siete pronti ad operare con noi per diventare dei punti d'ancoraggio per le energie di Luce e di Amore sulla Terra.

In un momento di pace e di quiete, rispondeteci dicendo: "Io sono disponibile a lavorare con voi nell'Amore e nell'Unità per contribuire a trasformare questo Pianeta."

Tutte le risposte dirette a noi, a bordo dell'Athabantian, o verso una delle migliaia di astronavi, saranno udite e gioiosamente accettate.

Per favore, a pro dei vostri fratelli e sorelle che abitano la Terra, fateci sapere se avete la volontà di associarvi a noi per aiutare questa grande mutazione dell'Umanità intera.

Siate consapevoli che è necessario avere una grande apertura di cuore per essere in grado di ricevere e ritrasmettere questo tipo di energie basate sull'Amore e sulla Luce. Ci sono molti modi per prepararsi a questo.

Vorremmo incoraggiarvi per raggiungere questo stato il prima possibile, se già non l'avete fatto. Entreremo maggiormente nei dettagli con coloro che si offriranno per diventare ricettori, diffusori, ed esempi viventi del Bene.

Ancora preciso che quando dico "noi" mi riferisco al collettivo Andromediano che agisce come Uno a bordo di questo vascello ed è in stretto collegamento con le migliaia di altre navi in questo vostro sistema solare.

In egual misura, con lo stesso pronome plurale, intendo comprendere anche quelli che sono i portavoce della comunità Andromediana. Vale a dire: me stesso Bren-Ton, Moraine, Justine e Ro-Tan - tutti di Andromeda - che hanno comunicato con voi nel passato.

In aggiunta, mi riferisco pure ad Adrial, un'Entità celestiale di questo Universo, e ad altri con i quali avete già avuto contatti. In futuro saremo ancora più coinvolti con il passaggio dal vostro stato attuale di densità a quello più "fluidico".

 


Allorché sperimenterete il vostro cambiamento come futuri abitanti di un Pianeta completamente rinnovato, per favore, rammentate che siete sostenuti dall'Amore incondizionato, e sappiate che ognuno di voi lo è!

Siamo consapevoli che avete scelto di venire sulla Terra per mettere voi stessi alla prova in questa densità materiale ed essere collaboratori attivi in questa Transizione unica ed epocale per il genere umano.

Voi siete davvero preziosi ai nostri occhi e agli occhi dell'intero Universo.

Al nostro prossimo incontro. Io sono Bren-Ton di Andromeda.



sabato 2 novembre 2013

M. Mathieu: Le Paure concernenti la Dodicesima ora



 
Le Paure concernenti la Dodicesima ora

"Io penso, ma non ne sono sicura, che la purificazione della Terra avrà luogo quando raggiungeremo la Dodicesima ora. Essa genererà alcune paure. Come affrontarle?  Come gestirle?"

"Dovrete probabilmente dominare i timori, di cui vi impensierite, prima che arrivi quel momento fatidico, poiché la Dodicesima ora vedrà l’importantissimo Passaggio nella dimensione superiore. (Vedere anche QUI; ndt)
 
Tuttavia, non pensate voi che già adesso accadono cose enormi sul vostro mondo, che sgomentano e spaventano moltissimo alcune popolazioni?

Assisterete sempre più allo scuotimento del Pianeta attraverso i suoi vulcani; vi sarà anche un aumento delle difficoltà a livello climatico.

Queste sono le reazioni della vostra Madre Terra, l'effetto di tutto ciò che create come umani, riguardanti la violenza, la sofferenza e la paura. Ella si difende e agisce come può!

Nel momento in cui vivrete la famosa Dodicesima ora, sarete già diversi. Non tutti potranno arrivare fino a quel punto! Non ci saranno sei o sette miliardi di individui che potranno accedere alla dimensione superiore!

Nondimeno, una certa parte di Umanità è molto più pronta di quanto non si immagini  a  vivere  quest'immenso  Transito  in  quinta  dimensione.

Abbiamo sovente parlato dei tre giorni di buio e non siamo stati i soli a parlarne. Quel tempo potrebbe corrispondere a tre ore, così come significare qualcos'altro.

Per esempio, potrebbe coincidere soltanto con un "assopimento" della vostra struttura umana per risvegliarvi poi ad un'altra realtà, ad un'altra vita, ad un'altra densità.

Esistono tante cose possibili! Vi sono ancora alcuni scenari che rimangono da valutare in relazione al comportamento dei popoli terrestri, però l'obbiettivo non cambierà e consiste nel Passaggio dal mondo sul quale vi trovate alla quinta dimensione.

Nessuna forza umana o meno potrà impedire adesso a questo globo, a questa meravigliosa entità planetaria di compiere il grande salto! Ma lo effettueranno anche tutti coloro che si sono preparati con grande coraggio e forza, assimilando tutto ciò che è stato loro insegnato.

 
Le dieci vergini e l'olio per le lampade. (Mt. 25-1,13) di Walter Rane

La paura è un'energia del tutto inferiore! Qualsiasi evento succeda, cosa temete? In ogni caso, voi siete delle Entità immortali! Tra l'altro, nel giorno in cui avete messo piede su questo mondo, la vostra Anima sapeva che lo avrebbe dovuto lasciare!

Non vi diciamo di vivere con la consapevolezza di andarvene domani da questo Pianeta, ma affermiamo soltanto che siete degli «studenti», dei «turisti» venuti qui ad imparare, a valutare questo mondo.

E quando il vostro periodo di studio, di accordo o di escursione sarà terminato, tornerete alla vostra vera Casa, alla vostra vera Dimora che, siatene certi, sarà molto più luminosa di quella in cui vivete in questo momento.

Naturalmente, possiamo capire che alcune persone, alla vista dei cambiamenti molto importanti che dovranno vivere, avranno forse delle paure incontrollabili. Anche in questo caso necessiterà assimilare al meglio e mettere in pratica l'insegnamento che vi doniamo da così tanti anni.

Dite a voi stessi che non siete nella vera Vita! Vi trovate nell'illusione di essa, anche se tale parvenza vi fa soffrire, fa dolorare il vostro corpo fisico. La Vita Reale è altrove, è infinita, invece quella che vivete oggi è molto limitata a tutti i livelli.

Quindi preparatevi per la vera Esistenza! Poco importa la strada che prenderete quando tornerete alla vostra Casa originaria!

Nell'attesa arricchitevi il più possibile con tutte le esperienze che vi è stato concesso di vivere nella materia, perché la scuola della Terra, come vi abbiamo detto molte volte, è una delle più belle e proficue in cui un'anima possa andare per la sua evoluzione!

Dovreste ringraziare di aver avuto la possibilità e l'opportunità di incarnarvi in questo periodo talmente particolare, così tanto specifico per la crescita spirituale di ciò che siete nella vostra pienezza.

Certamente, noi comprendiamo che vi poniate delle domande relative ai grandi sconvolgimenti. Siate sereni!

Ancora una volta, qualunque cosa accada voi non siete soli, avrete l'aiuto non solamente dai vostri Fratelli galattici, ma anche quello, e questa sera ve lo diciamo, dei vostri Fratelli della Terra interna.

 
 
 
Essi sono stati preavvisati di molte cose! Vi sono alcuni luoghi delle loro città che non sono più accessibili ad essi. Per quale motivo? Perché la Terra interiore si manifesta sempre più.

Qualche volta, sono costretti a lasciare gli ambienti in cui vivono. Hanno però la possibilità, nell'arco di pochi secondi o minuti, di teletrasportarsi dall'altra parte del Pianeta al fine di trovarsi fuori dal pericolo.

Ecco quello che desideravamo dire in risposta alla tua domanda."